facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Filottranese e Loreto
cercano il rilancio

CALCIO - Entrambe le squadre provengono da una sconfitta, la Filottranese ha perso a Rio Salso contro il Valfoglia, mentre il Loreto ha dovuto cedere il passo, al Salvo D’Acquisto, alla schiacciasassi Anconitana. Domenica saranno alla ricerca di punti pensanti
Print Friendly, PDF & Email

Il calciatore Degano (in primo piano) asso del Loreto Calcio

Nel girone A del campionato di Promozione dopo 5 giornate le uniche certezze sono l’Anconitana in vetta a punteggio pieno ed il Villa Musone ultima a punteggio “vuoto”, ancora al palo oltretutto in settimana è arrivato l’esonero di mister Cetera. Per le altre squadre la situazione è estremamente fluida con grande equilibrio. Il Loreto partito con il frena a mano tirato, 5 punti in altrettante gare, la trasferta di Filottrano è un bivio importante per il futuro prossimo, uscire dal San Giobbe con i punti per la squadra di Pesaresi sarebbe un ottimo viatico per affrontare le prossime sfide con più tranquillità per cercare continuità di risultati, per gli uomini di Giuliodori a ridosso della zona play off, una vittoria li lancerebbe nelle zone di alta classifica. Ambedue le squadre provengono da una sconfitta, la Filottranese ha perso a Rio Salso contro il Valfoglia con il classico risultato all’inglese, mentre il Loreto ha dovuto cedere il passo, al Salvo D’Acquisto, alla schiacciasassi Anconitana, le due compagini in passato si sono incrociate spesso ma è da qualche anno che il derby fra “la Contesa dello Stivale” e “la Corsa del Drappo” è assente. Tra le file lauretane si attendono le reti di Degano ancora all’asciutto in campionato. Si gioca domenica 28 ottobre con fischio d’inizio alle 14,30, dirige Marco Serenellini della sezione di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X