facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Giorgia Speciale e Simone Barontini
diventano ‘stamurini’ per sempre

ANCONA - La Polisportiva Sef Stamura Ancona ha conferito ai due giovani atleti, protagonisti nelle discipline del windsurf e dell'atletica leggera, il titolo di socio onorario per meriti sportivi, quale riconoscimento per le loro imprese sportive
Print Friendly, PDF & Email

‘Stamurini’ per sempre. Due giovani atleti, protagonisti in diverse discipline (windsurf e atletica leggera), stesso grande talento ma un’unica società stampata sulla pelle. Si tratta della diciottenne Giorgia Speciale e del diciannovenne Simone Barontini, entrambi anconetani accumunati da un grande talento a cui la loro società, la Polisportiva Sef Stamura Ancona ha conferito il titolo di socio onorario per meriti sportivi, quale riconoscimento per le loro imprese sportive. Una qualifica di socio onorario che nella sua ultra centennale storia la Sef Stamura, nata nel lontano 1907 ed insignita dal collare d’oro del Coni per meriti sportivi, ha assegnato a soli altri 5 atleti: Andrea Giorgetti, Giuseppe e Paolo Mascino, Stefano Pelizza e Sandro Spaziani.

La consegna da parte della presidente della Sef Stamura Donatella Montanari, nella sala Bartoletti della Mole, alla presenza del Consiglio Direttivo della società e di tanti soci ed appassionati. Presenti anche diverse autorità come il presidente regionale del Coni Fabio Luna, l’assessore alla Partecipazione Democratica del Comune di Ancona Stefano Foresi, il presidente di Marina Dorica Moreno Clementi, Fabio Sturani per la Regione Marche, Andrea Carloni presidente Ussi e Panathlon Ancona, Carlo Leonardi ex presidente Sef Stamura, Vincenzo Graciotti presidente regionale Fiv. Tanti applausi per Giorgia e Simone che, da parte loro, hanno promesso di continuare ad impegnarsi al massimo per continuare la loro già splendida carriera sportiva e raggiungere altri importanti traguardi. Le Olimpiadi di Tokyo del 2020? Per ora non ci pensano ma faranno di tutto per farle diventare un obbiettivo concreto.  Nel corso della cerimonia riconoscimenti anche a Filippo Pacinotti (timoniere dell’imbarcazione “Brontolo”) ed al giovane Alessandro Graciotti, campione del mondo under 15 di windsurf, impegnato in questi giorni in Grecia ai campionati europei, anche loro con il marchio Sef Stamura Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X