facebook rss

Prorogata l’apertura
della mostra di De Chirico

OSIMO -Potrà essere visitata fino al prossimo 25 novembre l'esposizione di Palazzo Campana, con le 60 opere della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico, curata da Vittorio Sgarbi
Print Friendly, PDF & Email

La visita di Vittorio Sgarbi, domenica alla mostra dedicata a De Chirico (foto Bruno Severini)

Doveva chiudere il prossimo 4 novembre ma sarà prorogata fino al 25 dello stesso mese la mostra ‘Giorgio de Chirico e la Neometafisica’ di Osimo. L’esposizione di Palazzo Campana, curata da Vittorio Sgarbi con la collaborazione di Maria Letizia Rocco, ha ricevuto consensi e apprezzamenti di critica, di pubblico e in queste settimane è visitata da molti studenti. Ad annunciare la proroga sulla data di chiusura  è stato proprio Vittorio Sgarbi nel corso dell’ultima visita, domenica, ad Osimo. Le 60 opere della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico, sono dipinti, disegni, sculture e grafiche dell’ultimo periodo di produzione dell’artista, noto come ‘Neometafisica’. Una fase delle vena creativa nella quale de Chirico ha riscoperto i suoi manichini, le sue piazze in un nuovo vortice di idee in cui il pensiero anticipa la dimensione ‘concettuale’ della pittura delle più giovani generazioni che hanno trovato nel maestro un punto di riferimento.

‘De Chirico e la Nuova Metafisica’: Vittorio Sgarbi taglia il nastro (Video)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X