facebook rss

Raid dei topi d’auto
alla pista ciclabile

OSIMO - Due nuovi episodi sono stati denunciati oggi pomeriggio alla polizia locale e ai carabinieri. In un caso è sparita una borsa dal portabagagli di un'auto in sosta al parcheggio della Confluenza, nell'altro gli sconosciuti hanno lasciato danni su portellone e serratura nell'atto di forzarli
venerdì 16 Novembre 2018 - Ore 20:10
Print Friendly, PDF & Email

Il parcheggio della Conlfuenza, non sorveglioato da telecamere e per questo gettonato dai topi d’auto

Il ponte della Confluenza, alla pista ciciabile di Osimo

Ancora ladri in azione nel parcheggio della pista ciclabile di Campocavallo di Osimo. Un vero e proprio raid quello che è stato messo a segno oggi pomeriggio ai danni di due autovetture posteggiate sull’area sosta della Confluenza dalle proprietarie, impegnate ad allenarsi sul percorso ciclabile che costeggia il punto d’incontro tra il Fiumicello e Musone. Magro il bottino, ma ingenti i danni. In un caso è sparita una borsa con effetti personali, portafogli e documenti, tirata via dal portabagagli dell’auto posteggiata, nell’altro le stesse mani ignote hanno provocato danni ingenti al portellone posteriore della vettura e alla serratura nel tentativo di scassinarla. I furti sono stati denunciati alla polizia locale e ai carabinieri. Non è la prima volta che i frequentatori dell’anello di Campocavallo vengono derubati di ciò che lasciano forse incautamente in auto, soprattutto nelle prime ore del pomeriggio quando l’area verde è meno frequentata e i topi d’auto si muovono con più disinvoltura sul parcheggio della Confluenza non sorvegliato da telecamere.

Sorpresi a rubare al parcheggio della pista ciclabile: tre ‘topi d’auto’ in manette

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X