facebook rss

Scontro con il furgone,
l’auto vola nella scarpata:
ragazza incinta tra i feriti

CASTELFIDARDO - L'incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri su via Che Guevara. Dopo l'impatto con l'Iveco Daily, l'Alfa Romeo Mito, dove viaggiavano 3 ragazze di Loreto, Falconara e Ancona e la giovane di Chiaravalle, al settimo mese di gravidanza è finita fuori strada. Sul posto vigili del fuoco e Polstrada di Jesi
martedì 20 novembre 2018 - Ore 09:21
Print Friendly, PDF & Email

Nella tarda serata di ieri, 19 novembre, alle 22,30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti a Castelfidardo, in via Che Guevara, nei pressi del bocciodromo, per soccorrere automobilisti e passeggeri rimasti coinvolti in un incidente stradale. Per cause in fase di ricostruzione da parte della Polizia Stradale di Jesi, un furgone Iveco Daily di una ditta di Porto Recanati, guidato da D.A., da un 28enne di Somma Vesuviana,  si è scontrato con una vettura Alfa Romeo Mito sulla quale viaggiavano quattro ragazze, che dopo l’urto è stata sbalzata nella scarpata.

La vettura era condotta da C.L., 28enne di Loreto e con lei viaggiavano tre amiche di Ancona, Falconara e Chiaravalle tutte tra i 24 ed i 21 anni. I vigili del fuoco hanno estratto e affidato ai sanitari del 118 le quattro giovani, tra le quali la ragazza 21enne di Chiaravalle  che era in stato interessante, al settimo mese di gravidanza, è stata trasportata per accertamenti al Salesi-. Tutte le altre sono state accompagnate per controlli all’ospedale di Osimo, mentre l’autista del furgone è rimasto illeso. I successivamente i pompieri hanno messo in sicurezza lo scenario dell’incidente e prestato assistenza durante i rilievi e recupero dei due automezzi. La strada Provinciale 5 è stata chiusa al traffico oltre due ore.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X