facebook rss

Si accampano al Pincio con cavallo
e mula: artisti di strada allontanati

ANCONA - Sorpresa questa mattina per i residenti che si sono risvegliati con la scena di una carrozza, di un furgone e dei due animali all'interno di un recinto improvvisato da un gruppo di teatranti francesi in giro per l'Italia. Il gruppetto, composto da quattro persone, è stato fatto sgomberare dai carabinieri e dalla polizia municipale
giovedì 20 Dicembre 2018 - Ore 15:20
Print Friendly, PDF & Email

Si accampano per la notte al parco del Pincio e allestiscono un recinto dove lasciare un cavallo e una mula: allontanati dall’area verde degli artisti di strada originari della Francia. Il gruppetto è stato scoperto questa mattina dai residenti della zona, scesi in strada incuriositi dalla scena anomala a pochi passi dal Monumento della Resistenza.  Sul posto sono arrivati gli agenti della Municipale e i carabinieri forestali. Avendo trovato chiuso il maneggio dove poter lasciare gli animali, gli artisti hanno deciso di passare la notte al parco, piombando con una carrozza e un furgone. E’ stato anche allestito un recinto per la mula e il cavallo che il gruppetto – composto da due uomini e due donne – si porta al seguito. Dopo tutti gli accertamenti di rito i francesi sono stati fatti sgomberare. Le prossime tappe saranno quelle del sud Italia. Paese finale da toccare: la Bulgaria.

(foto Giusy Marinelli)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X