facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Osimo Cultura 2019,
una mostra e l’auditorium
negli ex magazzini Campanelli

PROGETTI - Sono tra i progetti più rilevanti inseriti nell'agenda del prossimo anno dal vice sindaco Mauro Pellegrini
Print Friendly, PDF & Email

Il vice sindaco Mauro Pellegrini

Una nuova mostra dedicata all’arte moderna da inaugurare ad aprile e la possibile ristrutturazione degli ex magazzini Campanelli sotto il teatro La Nuova Fenice. Sono questi i progetti inseriti nell’agenda 2019 dell’assessorato alla Cultura di Osimo. La nuova esposizione era già stata annunciata dal vice sindaco Mauro Pellegrini alla chiusura della mostra sulla Nuova Metafisica di De Chirico. Nel corso della conferenza stampa di fine anno, lo scorso 27 dicembre, a palazzo comunale, Pellegrini ha anticipato i contenuti di un nuovo progetto.

Il sindaco Pugnaloni e gli assessori alla conferenza stampa di fine anno in Comune

Oltre all’auditorium da 100 posti che verrà realizzato negli spazi dell’ex cinema Concerto, l’assessore alla cultura ha ricordato il finanziamento regionale di 350mila euro per il recupero dei locali dell’Istituto Campana destinati all’alta formazione dei mestieri della cultura e dello spettacolo, da realizzarsi in collaborazione con l’università e il Consorzio Marche Spettacolo. Un progetto però congelato dopo il terremoto del 2016 che ha provocato danni anche sull’antico palazzo nobiliare di Piazza Dante e che dovrà essere ristrutturato ma seguendo i tempi della burocrazia. Di qui l’idea di chiedere alla Regione di sostenere finanziariamente il recupero funzionale di un locale di proprietà comunale da 85 mq sotto il teatro La Nuova Fenice, e degli ottocenteschi ex magazzini Campanelli, 299 mq privati con accesso da via 5 Torri “Se, come auspicato la Giunta Regionale accettasse il intervento proposto, Osimo, entro i primi mesi del 2020, potrebbe avere un ulteriore auditorium comunale” ha auspicato Mauro Pellegrini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X