facebook rss

“Bomba day”, verrà evacuata
anche la Croce Gialla
Mezzi trasferiti alle Palombare

ANCONA - Anche via Ragusa rientra nella zona rossa predisposta per l'evacuazione del 20 gennaio. La centrale operativa verrà allestita all'interno del comando dei vigili urbani, mentre il parco mezzi sarà spostato nella piazza di via dell'Industria, di fronte a Cagnoni
domenica 6 Gennaio 2019 - Ore 12:21
Print Friendly, PDF & Email

Il parco mezzi della Croce Gialla

 

Evacuazione del 20 gennaio, nella zona rossa rientra anche la sede della Croce Gialla, in via Ragusa. Per il ‘bomba day” mezzi e personale verranno temporaneamente trasferiti alle Palombare, al comando dei vigili urbani. E’ proprio qui che  verrà allestita la centrale operativa della Croce Gialla il cui parco mezzi sarà spostato nel piazzale di via dell’Industria, proprio di fronte all’ingresso della sede della Municipale. Il 19 gennaio saranno trasferiti circa 40 mezzi, tra ambulanze, taxi sanitari, veicoli d’epoca, macchine per l’urgenza, fuoristrada e ambulanza veterinaria.  Dal punto di vista dell’emergenza non cambia nulla: bisognerà continuare a comporre il 118 oppure lo 071 5015 per i servizi secondari. Il giorno dell’evacuazione gli operatori saranno anche in campo per prestare assistenza ai disabili, agli anziani, agli allettati che dovranno lasciare le loro case. Per la prima volta in 119 anni dalla fondazione della Croce Gialla, le ambulanze e i militi partiranno da una zona diversa rispetto alla sede legale.

Print Friendly, PDF & Email


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X