facebook rss

Si schianta in auto sul cancello
di un’autofficina: estratto dalle lamiere

FABRIANO -. Un automobilista 44enne oggi pomeriggio ha perso il controllo della Nissan Micra che guidava su un rettilineo della Arceviese, in località Ca Maiano. L'uomo è stato trasferito all'ospedale di Fabriano
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Ha perso il controllo della Nissan Micra che guidava e dopo aver sbandato è finito contro la recinzione di un’autocarrozzeria al margine della Provinciale Arceviese, in località Ca’ Maiano di Fabriano. Subito dopo lo schianto che ha abbattuto la recizione e semidistrutto l’auto, il 44enne di Fabriano, L.S., oggi pomeriggio è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco di Fabriano e consegnato alle cure del 118. Nonostante il violento urto, l’automobilista che viaggiava con direzione Fabriano-Sassoferrato, è rimasto sempre vigile e cosciente. Verso le 17.30, sono arrivati sul posto una pattuglia della Polizia locale di Fabriano e un equipaggio del locale Commissariato di Ps per rilevare gli estremi dell’incidente stradale e regolamentare il traffico a senso alternato, almeno per una mezz’ora,  L’uomo viaggiava su un rettilineo poco prima di finire fuori strada e sebbene l’asfalto bagnato dalla pioggia potrebbe essere tra le cause del sinistro, per fugare ogni dubbio la Pm chiederà ai sanitari di eseguire tutti gli esami ematici, svolti in questi casi per prassi, per analizzare il tasso etilometrico del conducente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X