facebook rss

Con l’auto nel fosso
per evitare tamponamento:
50enne a Torrette

CASTELFIDARDO - L'incidente stradale è avvenuto stamattina sulla Statale 16, all'altezza del ristorante 'Amaranto's' e l'automobilista di 50 anni, diretto al lavoro, è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale regionale
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Tutta colpa di un’auto che ha frenato di colpo sulla Statale 16 prima di svoltare in una traversa. Per evitare di tamponarla P.W, un 50enne di Porto Recanati che stamattina alle 9 si stava recando al lavoro, ha sterzato in maniera brusca il volante della Volkswagen Touran che guidava. Poi è volato  in un fosso al margine dell’Adriatica a bordo del mezzo. Almeno questo è quanto ha riferito l’uomo ai  primi soccorritori.  L’incidente stradale è avvenuto sul tratto della Ss16 che taglia il territorio comunale di Castelfidardo,  nei pressi della curva all’altezza del ristorante ‘Amaranto’s’ e per estrarre dalle lamiere l’automobilista è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Osimo. Il ferito è stato accompagnato dall’ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto anche una pattuglia della Polizia locale di Castelfidardo per verbalizzare gli estremi del fuori strada. Durante le operazioni di soccorso e di recupero della vettura si sono registrati disagi al traffico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X