facebook rss

Ponte di via Sbrozzola chiuso,
Osimo e Camerano
nomineranno un perito

VIABILITA' - Dopo il fonogramma dei vigili del fuoco e il divieto di transito, non ci sono certezze sui tempi di riapertura dell'infrastruttura che serve un'area commerciale-industriale. "Stamattina i nostri tecnici comunali con i colleghi osimani hanno svolto un nuovo sopralluogo. Temiamo che la Statale 16 torni ad essere congestionata dal traffico" spiega il sindaco cameranese Annalisa Del Bello
venerdì 8 Febbraio 2019 - Ore 18:42
Print Friendly, PDF & Email

Il pilastro del ponte di via Sbrozzola con elementi ammalorati che dovrà forse essere sottoposto a prove di carico

Il sindaco di Camerano, Annalisa Del Bello

Ha quasi i contorni di un incubo che si ripete, la chiusura del ponte di via Sbrozzola, e che va a sommarsi in coda a tutti i problemi di viabilità e inquinamento vissuti da Camerano ed Osimo negli ultimi due anni. Dopo il crollo del ponte 167 sull’A14, dove trovarono la morte i coniugi Diomede, e le criticità rilevate sul ponte Baldini, il traffico deviato ha contribuito a congestionare la Statale Adriatica per 15 lunghi mesi. Un problema che potrebbe riproporsi adesso sull’asse della Ss 16 che dalla rotatoria Ikea corre fino alla frazione di Osimo Stazione per il divieto di transito sul ponte di via Sbrozzola, di proprietà dei Comuni di Osimo e Camerano, chiuso ieri pomeriggio dopo un sopralluogo dei vigili del fuoco. Non ci sono certezze sui tempi di riapertura perchè’ i due Comuni, diventati proprietari del ponte negli anni ‘80 del secolo scorso quandolo hanno acquisito nei rispettivi patrimoni (l’infrastruttura taglia infatti il confine) hanno deciso di incaricare un consulente, dividendo le spese per la nomina congiunta. Un tecnico che possa stabilire il reale grado di ammaloramento della struttura portante.

Il pilone danneggiato del ponte

“Lo scorso 10 settembre i vigili del fuoco avevano già svolto un sopralluogo sotto il ponte, rilevando che alcuni copriferro di un pilastro necessitavano di manutenzione. – racconta il sindaco di Camerano, Annalisa Del Bello – All’indomani della rilevazione abbiano subito stanziato 30mila euro in bilancio e abbiano indetto una gara per individuare una ditta alla quale affidare i lavori. A dicembre abbiano appaltato l’intervento e il 1 febbraio abbiamo pubblicato un’ordinanza per le modifiche alla viabilità. Il cantiere per la manutenzione ordinaria di quel pilastro (impiantato sul territorio comunale di Camerano) sarebbe partito proprio oggi”. Lo testimoniano diversi cartelli disseminati nei vari accessi di via Sbrozzola già nei giorni scorsi. “Ieri però ci è arrivato il fonogramma dei vigili del fuoco che disponeva la chiusura del ponte in via prudenziale in attesa di nuove verifiche sulla staticità dell’infrastruttura. Una valutazione demandata ai tecnici comunali. – spiega il sindaco – Abbiamo subito preparato una nuova ordinanza per vietare il transito sul ponte. Stamattina i tecnici del Comune di Camerano e quelli del Comune di Osimo hanno svolto un nuovo sopralluogo. Si è deciso di nominare e affidare un incarico ad un tecnico esterno che possa valutare attraverso una sua perizia la situazione e stabilire se ad esempio, in attesa dei lavori che dovranno comunque essere svolti, il ponte può sostenere magari un tonnellaggio minimo, magari limitando il transito alle auto ed escludendolo ad mezzi pesanti”.

“I tempi dell’amministrazione pubblica e della burocrazia purtroppo non sono veloci e al momento non è possibile ipotizzare o prevedere la data di riapertura. – evidenzia la prima cittadina di Camerano – Mi auguro che la perizia tecnica certifichi una situazione non troppo critica. Quel ponte congiunge due centri commerciali, il Cargo Pier di Osimo e il Grotte Center di Camerano”. Tutto il transito dei veicoli diretti verso questi due poli commerciali, per forza di cose, ora confluirà sulla Statale 16 aumentandone inevitabilmente il volume di traffico. “E questo sarà un problema – conclude Annalisa Del Bello – Osimo Stazione è già congestionata dal traffico e dalla frazione di Osimo fino all’Ikea si può immaginare che il traffico aumenterà proprio per il problema del ponte di via Sbrozzola che, tra l’altro, serve anche un’area industriale con diverse aziende”.

Chiuso il ponte di via Sbrozzola per scarsa manutenzione: automobilista telefona ai vigili del fuoco

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X