facebook rss

Annuncio choc di un no vax, il garante:
«Tolleranza zero a propaganda oscurantista»

E' COMPARSO su Facebook e si parla di un esperimento che un uomo vorrebbe fare. Andrea Nobili: «Inacettabile diffondere menzogne e ancora più chiamare in causa minori come se fossero cavie»
lunedì 25 Febbraio 2019 - Ore 18:39
Print Friendly, PDF & Email

 

Andrea Nobili, il garante dei diritti dell’infanzia

 

Annuncio su Facebook per cercare nelle Marche un bambino affetto da parotite e pubblicato da un no vax che parla di un esperimento che vorrebbe fare, interviene il garante regionale dei diritti, Andrea Nobili: «tolleranza zero verso chi fa una propaganda oscurantista di posizioni pericolose alla salute». La presa di posizione di Nobili riguarda un annuncio comparso in merito alla ricerca di un bambino affetto da parotite, residente nelle Marche o in zone limitrofe, per effettuare un esperimento. La persona che ha messo questo genere di annuncio non risulterebbe avere alcun titolo accademico, è anche noto negazionista dell’Aids. Nobili parla di propaganda oscurantista «e, cosa ancora più inaccettabile, chiama in causa minori come se fossero cavie. Disconoscere i risultati ottenuti nella cura delle malattie infantili con i vaccini, prima di essere un’idiozia è un’aggressione alla scienza ed all’intelligenza – dice Nobili –, un pericolo per la comunità e per la tutela dei nostri ragazzi. Come lo è negare l’esistenza dell’Aids e l’efficacia dei farmaci antiretrovirali, soprattutto alla luce del comprovato aumento dei casi di infezione. Voglio sperare che non vi siano risposte positive da parte di genitori che sposano la stessa causa di questo signore e voglio credere che, una volta per tutte, sia messa in campo ogni azione possibile nei confronti di chi diffonde soltanto menzogne».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X