facebook rss

Chiede un passaggio in auto
e deruba il conducente: denunciato

ANCONA - Si tratta di un 25enne kosovaro che a dicembre aveva fatto l'autostop per recarsi dal Piano agli Archi. Una volta arrivato a destinazione, aveva chiesto all'autista il cellulare per poter fare una chiamata. Si era poi dileguato con il dispositivo, trovato questa mattina dagli agenti della Squadra Mobile
martedì 26 Febbraio 2019 - Ore 15:37
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Fa l’autostop, prende un passaggio e sfila lo smartphone al conducente dell’auto: 25enne denunciato. La refurtiva – un cellulare del valore di 500 euro – è stata ritrovata questa mattina dagli agenti della Squadra Mobile che hanno eseguito una perquisizione a casa del giovane. Si tratta di un kosovaro con precedenti penali. Lo scorso dicembre, il giovane aveva chiesto un passaggio a un automobilista per farsi portare dal Piano agli Archi. Una volta giunti a destinazione, prima di scendere, il 25enne chiedeva al conducente di poter utilizzare il telefono cellulare per una chiamata, in quanto il suo era scarico. Appena preso il dispositivo, acquistato il giorno prima dalla vittima, il 25enne è sceso dall’auto e si è dileguato nel nulla. In un primo momento, sul luogo del furto, sono arrivate le Volanti della questura. Poi, dopo la denuncia sporta dalla vittima, le indagini sono passate in mano alla Squadra Mobile diretta dal dottor Carlo Pinto. Gli agenti sono riusciti a localizzare lo smartphone nell’abitazione del 25enne, in zona Grazie. Questa mattina, gli investigatori hanno dato corso al decreto di perquisizione emesso a carico dell’indagato rinvenendo nella camera da letto lo smartphone rubato lo scorso dicembre. Il cellulare è stato sottoposto a sequestro e riconsegnato al proprietario, mentre il responsabile è stato denunciato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X