facebook rss

Ubriaca, tenta di accoltellare l’amico
al bar: denunciata

SENIGALLIA - I fendenti, che per fortuna non hanno colpito nessuno, sono stati scagliati ieri pomeriggio in un locale di via Marche. La donna è stata fermata dalla polizia e portata al pronto soccorso dell'ospedale per smaltire la sbornia
martedì 26 Febbraio 2019 - Ore 14:40
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Si ubriaca e tenta di accoltellare l’amico: donna ricoverata al pronto soccorso e denunciata dalla polizia. L’aggressione si è consumata ieri pomeriggio all’interno di un bar di via Marche. L’allarme è stato lanciato da alcuni avventori che avevano segnalato un violenta lite tra due giovani. Data la situazione che si era venuta a creare, due equipaggi del commissariato di si sono precipitati al bar indicato. I due litiganti sono stati subito trovati. I poliziotti li hanno  allontanati, anche per evitare contatti con gli altri avventori, ma la donna ha continuato a gridare e a inveire contro gli agenti. Dalle informazioni raccolte per ricostruire l’accaduto emergeva che dopo la lite verbale, la donna si appropriava di un coltello presente nel bar e lo brandiva contro l’uomo con il quale stava litigando. La lama è stata rinvenuta all’interno del locale. Alla luce di quanto accaduto e tenuto conto del grave stato di alterazione legato all’assunzione di sostanze alcoliche, nel frattempo, i poliziotti hanno fatto intervenire il personale del 118 che ha provveduto a trasportare la donna al pronto soccorso di Senigallia. La giovane è stata sanzionata per lo stato di ubriachezza e denunciata all’autorità giudiziaria per il possesso dell’arma.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X