facebook rss

Conclusi i lavori all’ex Metropolitan,
rivoluzione bancarelle
in corso Mazzini

ANCONA – I 27 banchi che si trovano nella parte alta del corso vecchio verranno ricollocati in via Castelfidardo, piazza Roma e nel tratto tra quest'ultima e via Marsala. L'inizio dei trasferimenti è previsto per oggi
Print Friendly, PDF & Email

Bancarelle-commercio ambulante-Corso Mazzini-Ancona

 

Scorrono finalmente i titoli di coda sul cantiere dell’ex Metropolitan e, a stretto giro, il Comune dà avvio al valzer dei trasferimenti delle bancarelle disposte nella parte alta di corso Mazzini. Già da domani inizieranno le ricollocazioni di alcuni banchi in via Castelfidardo, piazza Roma e nel tratto tra quest’ultima e via Marsala. La riqualificazione del mercato arriva dopo un lungo periodo di stand by dovuto al cantiere: era il giugno del 2016 quando, con un’ordinanza, si disponeva il trasferimento temporaneo, nel tratto di corso Mazzini di fronte all’edificio del Tribunale di Ancona, di alcuni banchi dislocati in prossimità dell’ex Metropolitan e con un secondo atto si stabiliva che, al termine dei lavori, si sarebbe proceduto alla riassegnazione delle postazioni precedenti. E quel momento è arrivato lo scorso 5 marzo, quando gli operatori coinvolti sono stati convocati dal Comune per procedere all’assegnazione dei nuovi posteggi mercatali, stabiliti secondo graduatoria. Sono 27 le bancarelle coinvolte nella rivoluzione del mercato del centro e finalmente potranno tornare alla postazione originaria

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X