facebook rss

Botte alla madre anziana:
arrestato 42enne

ANCONA - Le manette sono scattate questa notte, quando i carabinieri del Norm sono arrivati nell'abitazione che l'uomo divide con il genitore. Il reato contestato è maltrattamenti in famiglia, avendo già l'arrestato vessato in più occasioni la vittima
Print Friendly, PDF & Email

Foto archivio

 

Botte alla madre: 42enne tossicodipendente arrestato per maltrattamenti in famiglia. L’uomo è stato fermato questa attorno, attorno alle 2, dai carabinieri del Norm dopo un litigio avuto con la madre ultrasettantenne nell’appartamento dove vivono. A richiamare i militari sul posto sono stati i residenti e i condomini del palazzo, attirati dalle urla provenienti all’abitazione del 42enne. I carabinieri, trovata spalancata la porta d’ingresso, hanno visto l’anziana in preda alla disperazione e alla sofferenza con evidenti segni di ecchimosi e tumefazioni lungo tutto il corpo. Nel frattempo l’autore delle violenza, sentite le sirene dei carabinieri, si era rifugiato al piano superiore, ma vistosi braccato – a seguito dell’intervento  di una seconda pattuglia . non ha potuto fare a meno di arrendersi ai militari operanti che di fatto ne hanno reso impossibile la fuga.  Ai carabinieri, pertanto, non è rimasto altro che immobilizzare il 42 enne e trarlo in arresto per maltrattamenti in famiglia. La donna, invece, immediatamente soccorsa, ha rifiutato di recarsi al pronto soccorso per le cure del caso. L’episodio risulta essere l’ultimo, in ordine di tempo, di una serie di fatti analoghi, per i quali, in precedenza, erano già stati chiamati ad intervenire le forze dell’ordine. I litigi sarebbero sempre maturati per motivi di soldi e legati alla droga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X