facebook rss

Addio a Paolo Breccia: ex calciatore,
politico e imprenditore gentiluomo

OFFAGNA - E' morto stamattina su un letto dell'Inrca di Ancona. Aveva 79 anni e alle spalle un'esistenza di impegno nello sport, nella politica e nel sociale. La sua impresa edile aveva restaurato il Palazzo Ducale di Urbino, la torre degli Asinelli a Bologna e ad Ancona le mura di Porta Pia
mercoledì 24 Aprile 2019 - Ore 16:00
Print Friendly, PDF & Email

Paolo Breccia

 

Sportivo, impegnato in politica e nel sociale. Se n’è andato stamattina su un letto dell’Inrca di Ancona Paolo Breccia, ex calciatore e consigliere comunale di Offagna. Aveva 79 anni e lascia nel dolore la moglie Giuseppina Coltrinari ed i figli Andrea, Marco ed Ettore. A ricordarne lo spessore morale è stato proprio il sindaco del borgo medievale, Ezio Capitani.«Paolo si è distinto in vita per l’impegno sociale, sportivo e professionale. – ricorda il primo cittadino di Offagna – Negli anni 70 prima come giocatore di calcio, bomber rinomato e temuto, ha giocato in diverse società dilettantistiche: Passatempese, Osimana e Offagna. Successivamente alla cessazione dell’AC Offagna è stato fondatore e presidente della Polisportiva Offagna . È stato anche consigliere comunale negli anni ‘70. Quindi persona attiva e sempre presente nelle vicende sociali e sportive di Offagna. Professionalmente ha diretto insieme al fratello Giorgio, scomparso diversi anni fa, la prestigiosa impresa di famiglia Edilizia Breccia, ora seguita da figli e nipoti. Impresa che per lunghi anni è stata referente privilegiato della Soprintendenza ai beni architettonici, per conto della quale ha portato a termine restauri importanti quali il Palazzo Ducale ad Urbino, la torre degli Asinelli a Bologna, ad Ancona le mura di Porta Pia, l’Arco di Traiano, il Campanile del Duomo. Ad Osimo la cattedrale, San Giuseppe, il Duomo di Fabriano. Soltanto per citare le più importanti. Persona solare, affabile e arguta. Offagna perde una figura storica che ha contribuito alla crescita della nostra Comunità per lunghi anni. Personalmente perdo un caro amico oltre che parente acquisito. A nome di tutti i concittadini porgo le più sentite condoglianze alla famiglia».

La salma è stata composta nella casa funeraria Biondi di via Oscar Romero 33 e sarà visitabile dalle 8 di domani mattina. I funerali di Paolo Breccia si svolgeranno venerdì prossimo, 26 Aprile, alle 10 nella chiesa del Ss.Sacramento di Offagna. Poi si procederà per la sepoltura al cimitero locale.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X