facebook rss

L’ultimo saluto a Miro Belvederesi:
«Hai incarnato il valore del lavoro» (Foto)

ANCONA - Questo pomeriggio nella sede dell'associazione l'ultimo saluto all'ex presidente della Confartigianato, scomparso lunedì dopo aver combattuto a lungo contro la Sla
mercoledì 12 Giugno 2019 - Ore 20:32
Print Friendly, PDF & Email

Il feretro di Belvederesi

 

Lacrime, commozione e dolore per l’ultimo saluto a Valdimiro Belvederesi, storico presidente della Confartigianato, scomparso lunedì a 70 anni dopo aver combattuto contro la Sla. Le esequie si sono tenute questo pomeriggio nel centro direzionale dell’associazione, in via Fioretti. In tanti hanno partecipato alla commemorazione e in tanti hanno voluto spendere delle parole per ricordare una vita intera dedicata agli artigiani e all’associazione, mettendo in pratica i valori della correttezza e della professionalità.  Un amico ha anche voluto ricordare la grande passione per la musica che aveva Miro, scaturita nella formazione di una band a metà degli anni Sessanta e l’esibizione in vari locali del territorio anconetano. Alla cerimonia erano presenti i parenti, i vertici della Confartigianato, gli associati, gli amici e tutte quelle persone che hanno voluto dimostrare vicinanza alla famiglia di un imprenditore che ha fatto la storia di Ancona, delle Marche e dell’associazione di cui era presidente onorario. Vicino al feretro è rimasto sempre il suo fedele cagnolino.

(foto di Giusy Marinelli)

Addio a Valdimiro Belvederesi: ha fatto la storia di Confartigianato

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X