facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Ciao maestra, alunni e docenti
piangono Maria Freddi
stroncata a 59 anni dalla malattia

CASTELBELLINO - Una folla commossa di insegnanti ed ex alunni si stringerà oggi ai familiari della donna
Print Friendly, PDF & Email

Maria Freddi

di Talita Frezzi

Insegnare è toccare una vita per sempre. Lo sanno bene gli studenti di ieri, uomini e donne di oggi, che dai banchi di scuola di di Serra San Quirico, oggi pomeriggio si stringeranno per salutare la loro insegnante Maria Freddi. Cinquantanove anni, originaria di Castelplanio ma residente a Pantiere di Castelbellino, Maria Freddi ha insegnato per trent’anni proprio nell’istututo comprensivo di Serra San Quirico. La sua era una missione, come una missione era seguire i suoi alunni verso il cammino della gioventù e dell’adolescenza, anche quando la malattia la costringeva a fare un passo indietro. Ha resistito finché ha potuto, poi quando il peso delle terapie e di questa malattia così subdola e crudele è stato insopportabile, ha dovuto abbandonare il mondo della scuola. Ma non col cuore, con quello era sempre presente, sempre in cattedra, sempre accanto ai colleghi e ai suoi alunni: ha sempre rivolto un pensiero affettuoso ai suoi ragazzi, si è sempre preoccupata delle sue colleghe con cui aveva un rapporto di stima e di amicizia. Purtroppo la sua battaglia Maria l’ha persa mercoledì, quando il suo cuore ha smesso di lottare. La camera ardente è stata allestita alla Casa del commiato di Bondoni, visitata da moltissime persone.
Oggi pomeriggio, alle 18 nella chiesa di Santa Maria Ausiliatrice di Castelbellino Stazione saranno celebrati i funerali. Tante colleghe, alunni ed ex alunni si stringeranno al marito Giuseppino Consoli, alla nipote Nadia con la figlia Noemi e a tutti quelli che le hanno voluto bene. Poi l’ultimo viaggio verso il cimitero di Pianello Vallesina dove Maria riposerà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X