facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

‘La Carmen del desiderio’
a Senigallia porta la firma
del Macerata Opera Festival

LIRICA - Accordo nel segno della musica lirica per l'estate sulla Spiaggia di Velluto. L'appuntamento è per il 4 luglio al Foro Annonario
Print Friendly, PDF & Email

 

L’estate marchigiana, dalla costa all’entroterra, diventa rosso desiderio, puntando ad una valorizzazione del territorio e ad un incremento di servizi per il turismo. Il Macerata Opera Festival e il Comune di Senigallia stringono nuovi accordi nel segno della musica. “La Carmen del desiderio”, lavoro originale legato al tema #rossodesiderio, andrà in scena il 4 luglio alle ore 21.00 al Foro Annonaro di Senigallia. Tratto dall’opera di Georges Bizet e con i testi di Federico Garcia Lorca e Prosper Mérimée, questo nuovo spettacolo è diretto e interpretato dall’attrice maceratese Roberta Sarti e propone musica, parole e canto. Una occasione, questa, per anticipare e far conoscere meglio l’opera Carmen, in scena allo Sferisterio dal 19 luglio. La creatività di Roberta Sarti si è spesa con i cantanti di Opera Campus: Martina Belli (Carmen), Cesare Kwon (Escamillo), Rodrigo Ortiz (Don Josè), Fiammetta Tofoni (Micaëla), al pianoforte Simone Savina.

La Carmen del desiderio fa parte delle attività di Opera Campus, iniziativa del festival che coinvolge tutti gli artisti scritturati come cover dei cantanti che compongono i cast delle tre opere in cartellone. La possibilità di partecipare alla masterclass di canto viene data soprattutto ai giovani interpreti come esperienza metodologica di approfondimento interpretativo. Responsabili di Opera Campus sono il baritono Bruno Taddia e il pianista Simone Savina. La supervisione è affidata al direttore musicale del Macerata Opera Festival Francesco Lanzillotta e al segretario artistico Gianfranco Stortoni. Altro elemento che completa l’accordo con il Comune di Senigallia è l’istituzione di uno speciale trasferimento in pullman da Senigallia a Macerata (e ritorno) in occasione delle recite del venerdì sera del Macerata Opera Festival: Macbeth (26 luglio), Rigoletto (2 e 9 agosto). “Siamo molto soddisfatti di questa nuova collaborazione – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che ci vede protagonisti insieme al Macerata Opera Festival nella promozione dell’opera lirica nella nostra città, che accresce l’offerta culturale di Senigallia, ma anche nella valorizzazione di un evento di grande prestigio come il Macerata Opera Festival, grazie all’istituzione di un servizio di trasporto pubblico dedicato da Senigallia a Macerata in occasione del Macbeth di luglio e delle due date del Rigoletto di agosto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X