facebook rss

Ladri in azione, rubati due trattori
Colpo da oltre 100mila euro

JESI - I banditi hanno agito nella notte in una rimessa tra Castelrosino e Santa Maria Nuova. Indagano i carabinieri
venerdì 5 Luglio 2019 - Ore 23:26
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

di Talita Frezzi

Furti di trattori, la città è martoriata. Due colpi messi a segno dai ladri. Forse in azione una banda di professionisti che agisce su commissione. Quello registrato nella notte tra giovedì e ieri è infatti l’ennesimo colpo che viene assestato dai ladri agli agricoltori e proprietari di aziende agricole della zona. Furti di ingente valore, se pensiamo che questi mezzi agricoli hanno un valore sul mercato che oscilla tra i 45 e i 200mila euro.
I banditi hanno colpito  in una rimessa agricola situata a Santa Maria del Colle, tra Castelrosino di Jesi e Santa Maria Nuova, alle porte della città. Dopo essersi introdotti all’interno della proprietà, sono riusciti a portare via due trattori gommati New Holland. In particolare si tratta di un New Holland T7  da 250 cavalli del valore di circa 90mila euro e un altro New Holland 6050 del valore di 45mila euro circa, usati ma in perfetto stato. Il proprietario se n’è accorto solo stamattina, quando ha lanciato l’allarme ai carabinieri. Tra gli imprenditori agricoli della zona c’è allarme, appena due mesi fa era stato messo a segno un altro furto analogo poco distante. Già stamattina si rincorreva sui social la notizia del furto con la richiesta di massima collaborazione nel caso qualcuno avesse notato movimenti strani nella notte a Castelrosino e Santa Maria del Colle. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Stazione di Santa Maria Nuova, che non tralasceranno alcuna ipotesi investigativa. Non si esclude la pista del furto su commissione. Proprio la New Holland era stata depredata di due grossi carichi di ricambi, lo scorso aprile e di un rimorchio carico di trattori a marzo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X