facebook rss

Lite tra fidanzati in piena notte ,
lei gli getta i vestiti dalla finestra:
interviene la polizia

ANCONA - L'intervento delle Volanti in un appartamento del Piano a seguito delle lamentele dei vicini della coppia
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Litigano nel cuore della notte per un presunto tradimento. Lei, in preda all’ira, arriva a gettare i vestiti del fidanzato fuori dalla finestra. C’è voluto l’intervento delle Volanti della questura, attorno alle 2, per sedare la situazione in un appartamento del Piano, diventata incandescente a seguito di un furibondo litigio tra due conviventi. A chiamare la polizia sono stati i vicini, spaventati dalle urla della coppia.  Gli agenti, appena arrivati sul posto, hanno notato che da una finestra del secondo piano dello stabile interessato qualcuno stava gettando dei vestiti. Nella circostanza, la donna ha raccontato che poco prima aveva scoperto inequivocabili messaggi sul telefono del fidanzato che la inducevano a credere che lui la stesse tradendo. Per questo, aveva gettato i suoi vestiti dalla finestra. Una volta sedata la situazione, l’uomo ha fatto quel che rimaneva delle valigie e se ne è andato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X