facebook rss

Giudici e avvocati in campo
nella “sfida” dei Tribunali:
Ascoli batte Ancona 5-1

LA SQUADRA DORICA capitanata da Sergio Sottani, procuratore generale della Corte d'Appello delle Marche. La partita dell'amicizia al "Picchio Village"
giovedì 25 Luglio 2019 - Ore 17:02
Print Friendly, PDF & Email

La squadra dei giudici e avvocati del Tribunale di Ascoli

La squadra di calcio del Tribunale di Ascoli, composta da giudici e avvocati, ha sconfitto (5-1) quella di Ancona, capitanata da Sergio Sottani, procuratore generale presso la Corte d’Appello delle Marche, al termine di una divertente sfida calcistica disputata al “Picchio Village”. É stata la rivincita dello scorso anno quando ad imporsi fu il Tribunale di Ancona per 4-2. Nella squadra ascolana, guidata da Vincenzo Ventura, si sono avvicendati: Acciaccaferri, Di Feliceantonio, De Angelis, Annibali, Sansonetti, Albanesi, Cicconi, Schicchi, Farnesi, Brugiati, Gibellieri, Ventura, Picardi, Quaranta e Angeletti. Mentre i giudici Raffaele Agostini e Matteo Di Battista hanno giocato con la squadra dorica.

Il primo gol é stato realizzato dal giudice Picardi, tornato da L’Aquila, dove attualmente lavora, per disputare la partita. La gara è stata arbitrata da Gigi Bamonti, segretario generale dell’Associazione Sportiva Confindustria. In palio nessuna Coppa o targa, ma solo la possibilità di sfottere, simpaticamente, gli avversari sconfitti. Poi, al termine, tutti a cena con le famiglie in un clima di allegria e amicizia.

La squadra dei giudici e avvocati del Tribunale di Ancona

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X