facebook rss

Frontale tra auto sulla Cameranense:
cinque feriti, due gravi

CAMERANO - Una delle due Lancia dopo l'urto violento si è ribaltata ed è volata in un campo al margine della strada. All'ospedale di Torrette sono stati trasportati in codice rosso un 19enne di Castelfidardo e una 69enne di Camerano. Sul posto i carabinieri di Offagna
Print Friendly, PDF & Email

la Lancia Y volata sul campo

 

Scontro frontale tra due auto, nella tarda serata di ieri, sulla Cameranense, cinque feriti due dei quali, un 19enne di Castelfidardo  e una 69enne di Camerani, sono arrivati in codice rosso all’ospedale di Torrette, trasportati dalle ambulanze in servizio di 118. Nel tratto in discesa che scende dagli Angeli, due vetture modello Lancia sono entrate in collisione per cause ancora da accertare. Uno dei due mezzi, la Lancia Y, dopo l’urto violento, si è ribaltato e, verso le 22.30, è volato in un campo al margine della strada che attraversa il territorio comunale di Camerano. A bordo della prima vettura viaggiavano verso Ancona 3  giovani fidardensi, a bordo del secondo mezzo, una Lancia Musa,  sull’altra corsia di marcia, invece, c’era la coppia di 60enni di Camerano. I due feriti più gravi sono stati estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco di Ancona: sono la donna che viaggiava con il marito sull’auto rimasta sulla carreggiata e il giovane che invece era seduto nel sedile posteriore della vettura finita fuori strada. Dopo gli esami diagnostici entrambi non sono stati giudicati in pericolo di vita. Sul posto una pattuglia dei carabinieri di Offagna che hanno provveduto a chiudere al transito la strada per più di un’ora. Secondo una prima ricostruzione una delle due vetture sbandando avrebbe invaso l’opposta corsia di marcia.

(ultimo aggiornamento alle ore 01.33)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X