facebook rss

Tanti fedeli alla messa dell’alba
sulla spiaggia delle Due Sorelle

SIROLO - L'ha organizzata la parrocchia di S.Nicolò di Bari in collaborazione con i traghettatori della Riviera del Conero. Al termine il rilascio in mare di una tartaruga
lunedì 5 Agosto 2019 - Ore 11:39
Print Friendly, PDF & Email

La messa dell’alba sulla spiaggia delle Due Sorelle (Foto pagina fb Traghettatori del Conero)

Un momento della funzione religiosa in spiaggia

 

Messa all’alba sulla spiaggia delle “Due sorelle” di Sirolo. Un’esperienza unica vissuta nella suggestiva cornice del Monte Conero e terminata con il rilascio di una tartaruga salvata in mare e curata dalla Fondazione Cetacea. L’iniziativa ieri mattina, 4 Agosto, della Diocesi di Ancona-Osimo e della Parrocchia di S.Nicolò di Bari è stata resa possibile grazie alla collaborazione dei traghettatori della Riviera del Conero. I tanti fedeli che hanno partecipato alla funzione religiosa in riva al mare sono partiti dal porto di Numana alle 5:45 per assistere alla messa alle 6:30 e rientrare alle 8. I fondi raccolti saranno devoluti alla parrocchia per il rifacimento del tetto della chiesa di Sirolo.

Il rilascio della tartaruga dopo la santa messa

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X