facebook rss

Hashish e marijuana nascosti
nel box detersivi: coppia in manette

OSIMO - I carabinieri hanno arrestato i due conviventi dopo una perquisizione domiciliare. Al termine dell'udienza davanti al Gip rimessi in libertà ma con l'obbligo della presentazione alla Polizia giudiziaria
mercoledì 14 Agosto 2019 - Ore 14:55
Print Friendly, PDF & Email

L’ingresso del Comando Compagnia dei carabinieri di Osimo

Coppia di Osimo in manette per aver nascosto hashish e marijuana nel box detersivi della propria abitazione. Un cittadino di nazionalità rumena ed un’osimana, conviventi, sono incappati nella rete dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Osimo che, stamattina, dopo la scoperta, li hanno tratti in arresto. I militari, nel corso di un servizio preventivo finalizzato ad contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Osimo, dove la coppia abita. Dal controllo è emerso che i conviventi detenevano, ben celati all’interno del box detersivi, 28,80 grammi di hashish e 15,6 grammi di marijuana, nonché un bilancino di precisione.

Entrambi sono stati tratti in arresto per il reato di Detenzione di sostanze stupefacente a fini di spaccio. Sempre nella mattinata odierna, durante l’udienza tenuta davanti al giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Ancona è stato convalidato l’arresto ed è stata disposta la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria nei confronti dei due indagati, con conseguente riammissione in libertà.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X