facebook rss

Cade mentre cucina: pranzo in fiamme,
poliziotti sfondano la porta per salvarlo

OSIMO - L'anziano di 83 anni era ai fornelli oggi nella sua casa di via Olimpia attendendo il rientro del figlio dal lavoro quando è scivolato senza riuscire a rialzarsi. I vicini hanno notato il fumo fuoriuscire dalla finestra e hanno chiesto l'intervento del 113 e dei vigili del fuoco. Il pensionato trasferito all'ospedale di Torrette
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

I poliziotti salvano un anziano osimano di 83 anni che stamattina mentre cucinava il pranzo attendendo il rientro del figlio dal lavoro, è caduto in casa senza riuscirsi più ad alzare dal pavimento. La pentola dove bolliva il riso si è bruciata e la stanza ha cominciato a riempirsi di fumo. I vicini di casa nel palazzo di via Olimpia all’altezza dell’incrocio con via Foro Boario, hanno visto quel fumo fuoriuscire dalla finestra ed hanno chiesto l’intervento del 113. Intorno alle 11.45 gli agenti del Commissariato di Ps di Osimo erano già sul posto. Intravedendo l’anziano a terra dalla porta d’ingresso a vetri, hanno infranto la vetrata e sono entrati per consegnarlo alle cure del 118 mentre provvedevano ad arieggiare i locali. I vigili del fuoco del distaccamento di San Sabino, nel frattempo spegnevano il principio d’incendio in cucina. L’anziano, rimasto sempre vigile e cosciente, è stato trasferito dall’ospedale di Torrette con una sospetta frattura scomposta ad un braccio.

Quella di oggi è stata una mattinata movimentata per i soccorritori di Osimo, soprattutto per i vigili del fuoco. Verso le 9 i pompieri avevano raggiunto una casa di riposo di Filottrano dove in nottata un fulmine caduto in giardino aveva squarciato un pino facendolo cadere sulla strada d’accesso che si interseca con via Vittorio Veneto. Rami e tronco sono stati rimossi. Alle 11 invece una squadra dei vigili del fuoco di Ancona ha raggiunto Castelfidardo dove in via Che Guevara un’auto è finita fuori strada capovolgendosi. Illesi i passeggeri. Sul posto anche una pattuglia della Polizia locale. Nel primo pomeriggio, poi, è scoppiato l’incendio sul tetto fotovoltaico di un’azienda a Passatempo di Osimo. 

Incendio sul tetto fotovoltaico di un’azienda di articoli sacri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X