facebook rss

Sviene al parcheggio, 40enne
all’ospedale per abuso etilico

ANCONA - I passati che hanno notato la donna a terra sull'asfalto, ieri sera a Torrette, all'inizio hanno pensato che fosse stata vittima di un'aggressione. Il 118 e la Croce Gialla hanno accertato che si era procurata un trauma cranico perdendo l'equilibrio dopo aver bevuto troppo
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Una 40enne è stata trovata svenuta, ieri sera attorno alle 23.30, vinco al parcheggio del campo sportivo di Torrette. I passanti che hanno notato quella sagoma sull’asfalto hanno pensato, all’inizio che la donna fosse stata oggetto di un’aggressione violenta e allarmati hanno richiesto l’intervento del 118. Sul posto, poco dopo, sono arrivate l’automedica e un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona. Il personale sanitario ha accertato che la 40enne aveva verso conoscenza dopo aver perso l’equilibrio a seguito di una abuso etilico consistente e di essersi procurata nella caduta un brutto trauma cranico. La paziente è stata trasferita in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X