facebook rss

Viola gli obblighi
di sorveglianza speciale:
arrestato 26enne

FABRIANO - Il giovane, su cui gravava tra l’altro anche l’obbligo di soggiorno a Fabriano, sarebbe dovuto restare a casa nelle ore notturne, invece è stato sorpreso mentre viaggiava a bordo di un'auto con altre persone verso il confine con l'Umbria
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Giovedì scorso i militari della Compagnia Carabinieri di Fabriano hanno arrestato, in flagranza di reato, un 26enne fabrianese, resosi responsabile della violazione obblighi della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Durante un controllo su strada un equipaggio dei carabinieri ha sopreso  il giovane, che avrebbe dovuto restare in casa nelle ore notturne (dalle ore 22 alle 7) e su cui gravava tra l’altro anche l’obbligo di soggiorno a Fabriano, a viaggiare a bordo di un’auto con altre persone, ai confini tra il Fabrianese e l’Umbria. Il 26enne, già noto per vicende collegate al mondo della droga, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di evasione ed è in attesa di affrontare l’udienza di convalida davanti al Gip. Nella sola giornata di giovedì i carabinieri di Fabriano, che hanno intensificato i controlli sul territorio, hanno controllato 17 veicoli, 23 persone e svolto diverse perquisizioni. Dopo gli accertamenti è stato sanzionato un automobilista alla guida con la patente scaduta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X