facebook rss

Nascosti negli uffici dell’Asur,
tentano di scassinare
il distributore delle bevande

FABRIANO - La scoperta del colpo fallito stamattina al rientro al lavoro dei dipendenti. Nel week end di controlli dei carabinieri una denuncia per guida in stato d'ebbrezza e un incidente stradale con un capriolo morto sulla carreggiata tra Varano e Campodiegoli
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Tentato furto al distributore delle merendine e delle bevande negli uffici dell’Asur di Fabriano. I carabinieri sono intervenuti stamattina nel palazzo che si trova in zona Borgo su segnalazione dei dipendenti che avevamo trovato il dispenser manomesso. C’era stato un evidente tentativo di scasso del cassettino delle monete che, però, era fallito. I militari hanno analizzato la scena e verifcato che sulle porte d’ingresso degli uffici non c’erano segni di effrazione. Hanno pertanto dedotto che il malintenzionato o i malintenzionati si fossero nascosti nel bagno della palazzina già venerdi pomeriggio, per agire indisturbati nelle ore successive, una volta usciti gli impiegati. La scoperta del colpo non andato a buon fine è avvenuta solo stamattina alla riapertura degli sportelli. Ma è solo l’ultimo degli interventi affrontati nel corso del week end appena trascorso.

Le pattuglie della Compagnia carabinieri di Fabriano che hanno controllato il territorio tra venerdì e domenica sono state 25 ed hanno elevato 4 multe per violazioni al codice della strada con una decurtazione complessiva di 5 punti sulle patenti. Tra le persone identificate ai posti di blocco, nella notte tra venerdì e sabato in zona Borgo, anche un 56enne di Fabriano denunciato per guida in stato di ebbrezza. L’uomo guidava una Suzuki con un tasso alcolemico di 1.67 ml/l (0.50 la soglia di legge). Oltre alla denuncia, gli è stato posto sotto sequestro il mezzo e gli è stata ritirata la patente. Ieri mattina verso le 8, invece, i carabinieri hanno soccorso sulla strada tra Varano e Campodiegoli un automobilista che non era riuscito a schivare un capriolo comparso all’improvviso sulla carreggiata. L’animale è morto sul colpo ed ingenti sono stati i danni riportati dalla vettura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X