facebook rss

La Misericordia-Osimo presenta
il quinto Corso di primo soccorso

LE LEZIONI formative, aperte a tutti e gratuite, si svolgeranno in orario serale nei mesi di ottobre e novembre. Saranno tenute da personale sanitario specializzato e da istruttori Irc. Stasera l'illustrazione del programma nel salone parrocchiale di Osimo Stazione
Print Friendly, PDF & Email

Un’ambulanza della Misericordia Osimo

 

Sarà presentato questa sera, martedì 24 settembre, alle 21 presso il salone parrocchiale di Osimo Stazione, il quinto Corso di primo soccorso, completamente gratuito e aperto a tutti, organizzato dalla Misericordia Osimo. La durata del corso- primo step è di 11 lezioni teoriche da svolgersi in orario serale con cadenza settimanale, tra i mesi di ottobre e novembre 2019 . Saranno tenute da personale sanitario specializzato e da istruttori IRC. Gli incontri saranno finalizzati all’apprendimento delle manovre di Primo Soccorso, (rianimazione cardio polmonare, disostruzione pediatrica delle vie aeree) e delle pratiche da adottare in caso di emergenza sanitaria (traumi, incidenti stradali, svenimenti etc.). Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Cluadio Gioacchini, presidente della Misericordia Osimo, consegna un defibrillator alle fiduciarie del plesso scolastico di Osimo Stazione

Il secondo step, indirizzato solo a chi ha superato il primo livello e vorrà proseguire nella preparazione per diventare volontario, include invece lezioni atte all’utilizzo di tutti i dispositivi dei mezzi di soccorso e tutte le manovre tecniche, secondo la normativa vigente, e alla abilitazione di operatore BLS-D (basic life support – dae) attraverso l’utilizzo del defibrillatore per salvare la vita a un paziente in arresto cardiaco. «I volontari operativi della Misericordia Osimo, con sede ad Osimo Stazione, sono più di 120. – ricorda il governatore  della Misericordia Osimo, Claudio Gioacchini – Oltre ad essere impegnati nei servizi sanitari secondari e nell’assistenza alle varie manifestazioni pubbliche sul territorio della Regione Marche, svolgono ormai da anni servizi extra regionali gestendo il servizio di Protezione civile sanitaria insieme alle altre Misericordie italiane dell’Area Emergenza Nazionale. Nello scorso week end un equipaggio osimano è stato impegnato con gli altri volontari delle altre regioni italiane, all’Ironman Cervia 2019, l’importante evento sportivo che ha coinvolto in totale 7mila atleti provenienti da ogni angolo del mondo».

la locandina del V Corso di Primo soccorso

Servizio Civile con la Misericordia, domande entro il 10 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X