facebook rss

Ladri all’ospedale di Torrette,
rubati i farmaci antitumorali

ANCONA - Il blitz si è verificato la scorsa notte nei locali che ospitano la farmacia. Spariti anche i medicinali utilizzati per contrastare l'Hiv e la fibrosi cistica
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Blitz dei ladri alla farmacia dell’ospedale di Torrette: rubate decine di scatole di medicinali costosissimi. Tra questi, quelli utilizzati in ambito oncologico e quelli prescritti ai malati di Hiv, epatite C e fibrosi cistica. Il furto è avvenuto questa notte, quando un gruppo di ladri ha forzato una finestra della farmacia, rimuovendo una grata per entrare all’interno e fare incetta di farmaci. Il bottino ammonterebbe a migliaia di euro, ma è in via di quantificazione. Le indagini sono state affidate agli agenti della Squadra Mobile della questura, dopo i primi rilievi eseguiti dalla Polizia Scientifica e dalle Volanti. Già a fine luglio la farmacia della cittadella sanitaria di Torrette aveva subito un furto simile. Anche in quel caso erano sparite scatole di medicinali molto costosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X