facebook rss

Viola l’obbligo di dimora,
45enne arrestato

CORINALDO - Il 45enne per la seconda volta ha fatto di testa sua e si è allontanato, andando a Trecastelli
Print Friendly, PDF & Email

L’intervento dei Carabinieri della Stazione di Corinaldo

Sorvegliato speciale viola l’obbligo di dimora nel comune di Corinaldo, scatta l’arresto. E’ successo ieri pomeriggio nel comune di Corinaldo. I Carabinieri della Stazione di Corinaldo hanno arrestato un sorvegliato speciale, residente in quel comune, 45 anni. L’uomo è sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Corinaldo, che gli impone appunto di permanere in quel territorio, ma ha violato la misura e ha deciso di recarsi a Trecastelli. I militari, dopo averlo individuato a bordo della sua autovettura, lo hanno pedinato e bloccato, per poi condurlo in caserma, dove è stato dichiarato in arresto per la violazione della misura. Non è la prima volta che l’uomo si rende responsabile di questa condotta. I carabinieri lo avevano già arrestato per lo stesso motivo lo scorso mese di marzo. Questa mattina si è svolta l’udienza di convalida dell’arresto, al tribunale di Ancona, a seguito della quale il quarantacinquenne è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di firma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X