facebook rss

Ubriaco, sgomma in un parcheggio
e insulta i passanti

ANCONA - E' accaduto nel parking del negozio Prenatal, in via Scataglini. L'uomo è stato fermato dai carabinieri e denunciato
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Entra in un parcheggio sgommando, esce dall’auto e poi insulta i passanti, tra cui mamme con bimbi piccoli. E’ accaduto ieri sera, attorno alle 19, in via Scataglini, nel parcheggio di Prenatal. Nei guai è finito un 30enne, denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza e oltraggio a pubblico ufficiale.  L’uomo, una volta sceso dall’autovettura, in preda ai fumi dell’alcol, ha cominciato a calciare dei palloni da calcio in direzione del vicino campo sportivo, noncurante della presenza di un magazziniere e del responsabile del negozio. Il 30enne  si è rivolto a loro con frasi scurrili, continuando poi la sceneggiata davanti ai carabinieri. Dopo aver pronunciato frasi oltraggiose, ha tentato di mettersi alla guida della sua auto. Sottoposto agli accertamenti, è stato trovato con un tasso alcolemico nel sangue di 2,13 g/l. L’uomo è incappato in una doppia denuncia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X