facebook rss

‘Mondo libero dalla droga’,
la campagna di sensibilizzazione
della missione Scientology

SENIGALLIA - Distribuiti come azione di prevenzione opuscoli al mercato ambulante: «E' l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale»
Print Friendly, PDF & Email

 

Fenomeno droga e conseguenze psico-fisiche: i volontari della Missione di Scientology di Senigallia, nella giornata di ieri hanno distribuito più di 400 opuscoli informativi ai senigalliesi che passeggiavano per il mercato ambulante infrasettimanale. «I volontari che indossavano le classiche magliette verdi della campagna di sensibilizzazione “mondo libero dalla droga” si sono recati al mercato ed in qualche ora hanno distribuito circa 400 opuscoli de “la verità sulla droga” – spiega una nota ufficiale – Per arginare questo problema sociale,  i volontari continueranno ad organizzare  eventi pubblici, mostre ed attività volte ad informare giovani ed adulti riguardo questo tema che genera molta sofferenza nella nostra società attuale».

Per quanto difficili, i problemi della vita possono essere affrontati. «Non si risolvono con l’uso di droghe, che in verità li aumentano aggiungendovi gli effetti che derivano dalla dipendenza, senza considerare  gli incidenti e altre azioni che possono danneggiare ulteriori persone.- sottolinea il comunicato di Scientology – L. Ron Hubbard, descrive le droghe come “l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”. Infatti  non è così difficile osservarne  gli effetti che creano o diventarne vittima come chi ne fa uso. Si tratta di tempo. Mentre c’è chi ne promuove l’uso con estrema facilità, i volontari si prendono cura di raggiungere i ragazzi prima che lo facciano gli spacciatori». (info: per chiedere gratuitamente i materiali della campagna, sul sito: www.drugfreeworld.org oppure al seguente recapito telefonico 335 7864031).

Inaugurata alla Cesanella la nuova sede della missione Scientology delle Marche

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X