facebook rss

Carenza di personale in Comune,
in arrivo 43 nuove assunzioni

ANCONA – Previste inoltre forme di selezione per quattro nuovi dirigenti. Talevi (Fp Cisl): «importante risposta per le esigenze di un ente sceso, causa blocco delle assunzioni a livello nazionale, a 712 unità lavorative, con molti settori in carenza di organico soprattutto dopo i pensionamenti con quota 100»
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune (foto d’archivio)

 

La direzione generale del comune di Ancona ha annunciato l’avvio di un ampio piano di assunzioni – comprendente comparto e dirigenza – pari a 43 unità entro il 2020. Lo fa sapere Fp Cisl, tra le delegazioni presenti all’incontro di ieri durante il quale si è affrontato il delicato tema della cronica carenza di personale nell’ente. Inizialmente, la sindaca Valeria Mancinelli aveva parlato di un’infornata di 60 nuovi ingressi, ma le maglie strette della Finanziaria nazionale non consentirebbero di raggiungere quel numero. «Si utilizzeranno tutte le possibilità previste dalla normativa nazionale, ancora particolarmente limitante perché legata ai tetti di spesa – spiega Luca Talevi, segretario generale Fp Cisl –, ma nel caso si dovesse allentare la presa, c’è l’impegno ad aumentare le unità in corsa. Dato anche il prossimo pensionamento di due dirigenti (Ciro Del Pesce e Giacomo Circelli, ndr) verranno previste forme di selezione per quattro nuovi dirigenti. Per il personale, si prevede l’indizione di due nuovi concorsi pubblici: uno per assistente amministrativo in C ed uno per funzionari amministrativi in D. Complessivamente saranno 43 le unità lavorative previste quali assunzioni, comprensive anche di assunzioni nelle fasce più basse tramite collocamento. Si tratta di un’ampia ed importante risposta per le esigenze di un ente sceso, causa blocco delle assunzioni a livello nazionale, a 712 unità lavorative, con molti settori in carenza di organico soprattutto dopo i pensionamenti con quota 100 che si sono sommati a quelli ordinari». Nei prossimi giorni si andranno a definire i contenuti del nuovo contratto decentrato aziendale ed i dettagli del piano assunzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X