facebook rss

Sorpresi altri due parcheggiatori abusivi:
uno denunciato e l’altro multato

SENIGALLIA - E' successo durante i controlli svolti nella giornata di ieri dai carabinieri nel posteggio pubblico di viale Leopardi e in Piazza Simoncelli
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri senigallia

 

Controlli dei carabinieri anti-parcheggiatori abusivi: uno straniero denunciato e uno multato a Senigallia. Continua ad essere intensa è l’attività messa in campo dai carabinieri della locale Compagnia finalizzata a contrastare la presenza dei parcheggiatori abusivi nel centro storico. Nella mattina di ieri i militari, coordinati dal capitano Francesca Romana Ruberto, hanno effettuato dei controlli nel parcheggio pubblico di viale Leopardi, dove hanno identificato un cittadino nigeriano di 28 anni, che esercitava in maniera irregolare l’attività di parcheggiatore. Dai controlli svolti è emerso che l’uomo era già stato contravvenzionato per la stessa condotta lo scorso mese di agosto, con provvedimento che era diventato definitivo. La norma violata (art. 7 co. 15 bis del Codice della Strada introdotto dal cd. Decreto sicurezza), prevede che coloro che esercitano senza autorizzazione l’attività di parcheggiatore siano puniti con una sanzione amministrativa. Tuttavia, chi è stato già sanzionato amministrativamente, e la violazione viene conclusa con provvedimento definitivo, qualora commetta nuovamente la stessa infrazione, si rende responsabile di un reato, con pena dell’arresto da 6 mesi ad un anno più l’ammenda 2000 a 7000 mila euro.

Pertanto nei confronti del nigeriano è scattata la denuncia penale all’Autorità Giudiziaria. Nel pomeriggio sono proseguiti i controlli dei militari nel centro di Senigallia, e in Piazza Simoncelli è stato individuato un altro parcheggiatore abusivo, che è risultato essere un cittadino di origini senegalesi, 37 anni. Nei suoi confronti è stata elevata una sanzione amministrativa pari a 771 euro. Per entrambi i parcheggiatori abusivi è stato avviato il procedimento finalizzato all’emissione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Senigallia. I controlli dai Carabinieri continueranno anche nei prossimi giorni, per contrastare questo fastidioso fenomeno e garantire ai cittadini di Senigallia una più serena permanenza nelle vie del centro storico.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X