facebook rss

«Ci dà qualche moneta?»
Gli rubano il portafoglio
e lo aggrediscono fuori dall’Auchan

ANCONA - Vittima, questo pomeriggio, un osimano di 73 anni che avrebbe cercato in tutti i modi di riprendersi il portafoglio, rimediando un cazzotto. Ad agire, un'apparente famigliola composta da un uomo, una donna e una bimba piccola, fuggiti a bordo di un Fiorino bianco
Print Friendly, PDF & Email

Polizia e Croce Gialla al centro commerciale

 

Prima gli chiedono qualche soldo, poi gli sfilano il portafoglio e quando lui se ne accorge lo aggrediscono. E’ la rapina accaduta questo pomeriggio, poco dopo le 18, nel parcheggio del centro commerciale Auchan. Vittima, un 73enne di Osimo, soccorso dalla Croce Gialla di Camerano per una lesione al naso, rimediata probabilmente a causa di un cazzotto ricevuto in pieno volto. A derubarlo sarebbe stata una coppia in compagnia di una bimba piccola. Si erano avvicinati all’anziano per chiedere l’elemosina mentre lui procedeva verso l’ingresso del centro commerciale.  Sul caso indaga la polizia. In via Scataglini, dopo l’aggressione, sono arrivate le Volanti della questura per chiarire la dinamica dei fatti e ascoltare i testimoni. Avrebbero visto la coppia di ladri fuggire a bordo di un Fiorino bianco. Il malloppo che sono riusciti a raccattare con la rapina ammonta a circa 500 euro. Stando ai primi rilievi eseguiti, l’uomo e la donna in compagnia della bimba si sarebbero avvicinati all’anziano chiedendo l’elemosina. Con le richieste di denaro, è sparito però il portafoglio dal borsello che portava l’osimano. Quando questo se ne è accorto, è partita la colluttazione. Il 73enne ha provato a riprendere il portafoglio, ma ha ricevuto in cambio un cazzotto. La famigliola si è allontanata per salire a bordo del Fiorino. Stando ai testimoni, la vittima avrebbe provato a fermare la marcia del veicolo, senza però riuscirci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X