facebook rss

L’arcivescovo Spina:
«Natale è un grande dono,
non lasciamocelo rubare»

IL MESSAGGIO del presule rivolto ai fedeli della Diocesi di Ancona-Osimo. I valori dell'amicizia e dell'amore sono il fulcro di questi giorni, «i credenti si dicono ‘Buon Natale’, i non credenti ‘Buone Feste’, ma il clima della gioia è da tutti condivisa» sottolinea
Print Friendly, PDF & Email

Un momento dello scambio degli auguri natalizi nella Diocesi di Ancona-Osimo

monsignor Spina

 

 

«Buon Natale! Ogni anno questo augurio diventa anche domanda: Quale è il cuore, il senso di questa festa? Natale ritorna. Ritorna con la sua luce, annunciato da milioni di piccole luci che sembrano voler ornare le nostre città per riaccendere una speranza che riguarda l’umanità intera… I valori della quotidianità, l’amicizia, l’amore sono ormai legati a questo giorno al punto che là dove vi è contrapposizione tra credenti e non credenti, la festa rimane tale per tutti. I credenti si dicono ‘Buon Natale’, i non credenti ‘Buone Feste’, ma il clima della gioia è da tutti condivisa». Sono alcuni passaggi del lungo messaggio di Natale rivolto ai fedeli dall’arcivescovo metropolita della Diocesi di Ancona-Osimo, mons. Angelo Spina. Sul finale del suo intervento il presule cita anche i pontefici. «Il Papa emerito Benedetto XVI – si legge, ancora, nel messaggio – ci ricordava: “…Lasciamoci rendere semplici da quel Dio che si manifesta al cuore diventato semplice. E preghiamo in quest’ora anzitutto anche per tutti coloro che devono vivere il Natale in povertà, nel dolore, nella condizione di migranti, affinché appaia loro un raggio della bontà di Dio; affinché tocchi loro e noi quella bontà che Dio, con la nascita del suo Figlio nella stalla, ha voluto portare nel mondo...”. Papa Francesco poi ci ricorda che “…Dio mai dà un dono a chi non è capace di riceverlo. Se ci offre il dono del Natale è perché noi tutti abbiamo la capacità di comprenderlo, di riceverlo..”. Il Natale ci viene dato come dono grande, – conclude Mons. Spina – non lasciamocelo rubare. Auguri! Buon Natale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X