facebook rss

Parcheggi pieni durante le feste:
agli Archi 25% di auto in più
rispetto al 2018

ANCONA - Il park più periferico rispetto al centro, ha registrato l’ingresso di 2.295 vetture nei 5 week end, contro le 1.838 dello scorso anno
Print Friendly, PDF & Email

Parcheggio degli Archi

 

E’ un bilancio più che positivo quello relativo alla gestione della sosta nei parcheggi comunali nel periodo prenatalizio.  Nei cinque week end che precedono il Natale e caratterizzati dalle iniziative del “Bianconatale” – stando a quanto verificato dalla società M&P Parcheggi- tutti i parcheggi in centro sono stati, nel pomeriggio, sempre al completo: Umberto I (98 posti), Traiano (154 posti) Cialdini (72 posti) ma anche nelle mattine, soprattutto delle giornate di sabato, si sono registrati picchi di affluenza che hanno saturato tutti i parcheggi. Ottime le performance anche del parcheggio degli Archi che, senza considerare gli abbonati, ha registrato l’ingresso di ben 2.295 auto nei 5 week end, contro 1.838 dello scorso anno.  «Non dobbiamo adagiarci sugli ottimi risultati di quest’anno- ha commentato l’amministratore unico di M&P, Erminio Copparo- i margini ci sono e la volontà anche : riempire il parcheggio degli Archi quando ci sono manifestazioni ed eventi significherebbe ridurre il traffico in centro e ridurre le emissioni di Co2, migliorando la qualità dell’aria ed offrendo ospitalità, anche ai non anconetani, in un quartiere storico, quello degli Archi, che sta rinascendo e va aiutato promuovendolo in ogni occasione».  Ottima la performance numerica del Traiano che ha ospitato, nel periodo considerato, 3.613 auto, contro le 3.189 del 2018, con un + 13%. Stesso aumento anche per il Cialdini: +14% con 2.544 contro le 2232.  A riprova del successo delle iniziative del Bianconatale, ci sono gli utilizzi nei pomeriggi dei sabati e delle domeniche: la crescita è stata +18% per il Traiano e +20% per il Cialdini, con una presenza continua di diverse auto, in fila, in attesa che si liberasse un posto. Piena soddisfazione ha espresso anche l’Assessore Stefano Foresi su come, adeguatamente attrezzati con orari, gratuità ed iniziative, i parcheggi pubblici gestiti da M&P abbiano risposto alla forte domanda nei giorni prenatalizi. In totale nelle 10 giornate (sabati e domeniche) clou dello shopping natalizio, nei tre Parcheggi Traino, Cialdini e Archi, sono state ospitate, in totale, 4.939 auto (4.070 lo scorso anno, + 19%), un risultato che ripaga degli sforzi e dell’impegno al servizio del cittadino e corona un anno, il 2019, di importante crescita dei ricavi di M&P (+6%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X