facebook rss

Nuovo dirigente Urbanistica:
pubblicato bando di selezione

OSIMO - Ci sarà tempo fino al prossimo 29 gennaio per protocollare le domande. Tra i requisiti richiesti la laurea in Ingegneria civile-edile o in Architettura
Print Friendly, PDF & Email

Osimo, il palazzo comunale

 

Nuovo dirigente assunto dal Comune di Osimo per revisionare il Prg vigente: è stato pubblicato all’albo pretorio dell’ente l’avviso pubblico di selezione per il conferimento dell’incarico a tempo determinato (un anno) e pieno, di dirigente “specialista responsabile dell’ufficio progetti speciali edilizia-urbanistica”. Il sindaco Simone Pugnaloni e l’assessore Annalisa Pagliarecci l’avevano preannunciato e ora ci sarà tempo fino alle ore 12 del prossimo 29 gennaio per presentare le domande al protocollo.  Tra i requisiti richiesti ai partecipanti la laurea in Ingegneria Civile Edile- per l’ambiente ed il territorio), Architettura o aver compiuto come dipendente di ruolo di una pubblica amministrazione almeno 5 anni in posizione funzionale per l’accesso alla quale è richiesta la laurea. La valutazione dei curricula vitae e l’eventuale effettuazione dei colloqui sarà espletata dal segretario generale che potrà avvalersi di altre professionalità interne o esterne all’ente. La rosa dei selezionati sarà, poi, sottoposta all’attenzione del sindaco che potrà scegliere tra i soggetti più qualificati per ricoprire l’incarico. Il sindaco, solo nel caso in cui si individui, a suo insindacabile giudizio, una professionalità adeguata, provvederà alla nomina e al conferimento dell’incarico con proprio decreto. Il trattamento economico è quello previsto del Ccnl per la dirigenza Regioni, con stipendio tabellare di 43.310,90 euro annuali lordi per 13 mensilità e assegno ad personam di 15.000 annui lordi.

Osimo 2020, bando per un dirigente all’Urbanistica

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page