facebook rss

‘Conoscersi per integrarsi’:
il progetto europeo di Osimo,
città accogliente e multiculturale

IL PIANO studiato dall'Ambito sociale 13 e finanziato con fondi comunitari prevede uno scambio di esperienze professionali, imprenditoriali, familiari ed associative con gli stranieri in arrivo da tutte le latitudini del mondo che scelgono di vivere nella realtà locale
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Pugnaloni (al centro) alla presentazione del progetto

 

«Conoscersi per integrarsi. Bella iniziativa ed ottimo progetto finanziato dall’Europa, intercettato dall’Ambito sociale 13 di cui Osimo è comune capofila per una migliore integrazione nella comunità della popolazione immigrata». Il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni ricorda sui social media che il progetto prevede uno scambio di esperienze professionali, imprenditoriali, familiari ed associative che possano permettere a coloro che arrivano da tutti i Paesi del mondo «di integrarsi con gli usi e le consuetudini di Osimo e dell’Italia. Oggi guardando al futuro dei nostri figli dobbiamo pensare sempre più che siamo cittadini d’Europa, cittadini del mondo. L’insegnamento del rispetto delle regole e la coesione sociale sono i principi cardini sui quali basare il futuro delle nuove generazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X