facebook rss

Sovrappasso di via Conca,
il sindaco: «L’appalto entro l’anno»
Progetto da oltre 600mila euro

ANCONA - La struttura sarà realizzata interamente in carpenteria metallica, su due torri di accesso, una passerella reticolare, una rampa di accesso dalla parte del parcheggio a monte e una scala con ascensore dalla parte dell‘ospedale
Print Friendly, PDF & Email

Il progetto del sovrappasso

 

Entro l’anno l’appalto per il sovrappasso di Torrette. Lo ha annunciato il sindaco Valeria Mancinelli. A breve partirà la gara. Il progetto definitivo è stato approvato e l’opera permetterà di mettere in sicurezza l’attraversamento di via Conca da parte dei pedoni. I fondi relativi alla sua realizzazione sono stanziati dal Comune di Ancona e dalla Regione Marche. Il progetto per il sovrappasso su via Conca prevede il collegamento tra il parcheggio di via Metauro e il parcheggio dell’area ospedaliera. La struttura sarà realizzata interamente in carpenteria metallica, su due torri di accesso, una passerella reticolare, una rampa di accesso dalla parte del parcheggio a monte e una scala con ascensore dalla parte dell‘ospedale regionale. L’opera avrà un costo complessivo di 645mila euro.  Attualmente, il collegamento tra il parcheggio e l’ospedale avviene mediante una stradina e l’attraversamento pedonale a raso di via Conca regolamentato dal semaforo, rivelatosi più volte estremamente pericoloso.  Come previsto dal progetto, il sovrappasso, che avrà una altezza di 5,30 metri, sarà composto da due torri di sostegno della travata di scavalco, da una rampa scala di accesso dal parcheggio lato ospedale, da una rampa pedonale di accesso dal parcheggio di via Metauro e da un ascensore di servizio posto adiacente alla torre, verso il lato ospedale. Il sovrappasso avrà una larghezza libera pedonale di 2,4 metri così come le rampe della scala e la rampa pedonale lato parcheggio di via Metauro. L’intervento non avrà copertura ad eccezione del pianerottolo della torre dove sarà possibile accedere all’ascensore che sarà ad uso pubblico ed avrà una capienza di 13 persone. Oltre all’opera di scavalco, per raggiungere l’attraversamento del parcheggio dell’ospedale, è prevista la realizzazione di una rampa/marciapiede di larghezza 1,80 metri, che si sviluppa longitudinalmente al parcheggio per una lunghezza di circa 57 metri. L’impianto di illuminazione sarà realizzato con corpi illuminanti a led posizionati ai lati dei percorsi pedonali garantendo una migliore fruizione degli stessi.

Sindaco e vigile di quartiere a Torrette: «Presto il sovrappasso di via Conca»

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page