facebook rss

Calano gli incidenti stradali,
aumentano le multe:
il report 2019 della Pm Osimo

STATISTICHE - I dati dimostrano i benefici del potenziamento delle pattuglie impegnate nei controlli su strada. Circa il 75% delle multe elevate per violazioni al Codice della Strada è stato subito pagato mentre sono in calo le richieste di permessi sosta per il centro
Print Friendly, PDF & Email

La polizia locale di Osimo

 

Meno incidenti stradali grazie ai controlli potenziati delle pattuglie su strada, più multe grazie all’impiego del Police control. Lo raccontano i dati delle statistiche di fine 2019 rielaborati dalla Polizia locale di Osimo.

L’assessora Federica Gatto con alcuni agenti della polizia locale di LOsimo premiati alla Festa di San Sebastiano

Dal report si evince intanto che l’anno scorso sono stati 80 i sinistri rilevati dalla Pm (nessuno con esito mortale) contro i 112 del 2017 o i 130 del 2013.«Sono numeri che evidenziano tutto il lavoro che nasce dalla presenza e controllo sul territorio comunale da parte della Polizia locale, specificatamente nelle sue funzioni di Polizia Stradale» evidenzia l’assessore Federica Gatto. Le contravvenzioni per violazioni al codice della strada invece sono passate dalle  9.528 del 2018 al  10.213 dell’anno scorso. Il 75% circa del totale delle multe sono state subito pagate:  7.759 del 2019 (incassi riscossi 359.945 euro) contro le 7.370 del 2018 (incassi riscossi 300.891 euro).  Nel dettaglio, nel 2019 sono state rilevate 1146 violazioni al codice della strada per eccesso di velocità (1470 nel 2018), 128 mezzi privi di copertura assicurativa (103 nel 2018), 155 veicoli non revisionati (75 nel 2018) e 23 mezzi sospesi dalla circolazione (contro i 12 dell’anno precedente) per 1718 punti decurtati dalla aptenti (994 nel 2018).

«L’aumento delle sanzioni accertate che non è dovuto ad un improvviso comportamento più scorretto degli automobilisti,- spiega ancora l’assessora – ma soprattutto per l’utilizzo di nuova strumentazione altamente tecnologica (Police Control, acquistato nel 2015) che permette, tra l’altro, di accertare on line il passaggio di veicoli privi di copertura assicurativa, con mancata revisione, che sono causa di furto o sottoposte a fermo amministrativo o penale;. L’alta percentuale di sanzioni pagate e quindi di riscosso, dovuto anche alla possibilità di ottenere una decurtazione del 30% se il pagamento della sanzione avviene entro 5 giorni dalla contestazione o notificazione del verbale. Introiti che comunque, in base al dettato del Codice della Strada, dovranno essere reinvestiti per il miglioramento e la sicurezza della viabilità e delle infrastrutture stradali». Positivo anche il numero delle rimozioni di veicoli durante i mercati o per violazioni del Codice della Strada: si è passati dai 155 veicoli rimossi nel 2014 ai 76 del 2019. Sono inoltre scesi a 1.134 i permessi di sosta per il centro storico. Se nel 2019 i pass rilasciati sono stati1.1334, nel 2018 erano stati 1.383 e nel 2013 1.484 per i circa 900 stalli disponibili. Proprio in questi giorni sono partite procedure più snelle e tecnologicamente più avanzate per il rinnovo online delle autorizzazioni alla sosta grazie all’adozione del badge elettronico ed il rinnovo per via telematica che evitano gli utenti di doversi recare al Comando della Pm di via Molino Mensa.

foto d’archivio

Capitolo a parte merita l’espletamento di una mole di pratiche burocratiche collegate ad altri settori di competenza della Polizia locale come gli accertamenti inerenti i controlli anagrafici, patrimoniali e lo status delle residenze sul territorio comunale: 1.939 pratiche, a fronte delle 1.751 del 2018, che comportano un lavoro di back office molto complesso data la sensibilità dei dati e i numerosi sopralluoghi per le verifiche del caso. Anche le attività commerciali richiedono un forte dispiego di forze da parte della Polizia Locale: 5.550 rilevazioni ai mercati cittadini, oltre 400 pratiche di controllo sugli esercizi commerciali. «Anche il settore edilizia comporta – ricorda Federica Gatto- un complesso lavoro sia sul territorio che nello sviluppo in ufficio delle pratiche: un’attività che richiede un forte coordinamento tra uffici comunali, il servizio segnaletica della Osimo Servizi e la Cittadinanza. Facendo un focus sulle pratiche con relativi sopralluoghi di verifica relative a pareri, ordinanze e autorizzazioni per occupazioni suolo pubblico cantieri stradali, si nota che si è passati dalle 115 del 2014 alle 345 del 2019: un iter burocratico che anch’esso richiede un lungo lavoro di verifiche e stesura di varia documentazione in accordo con gli altri settori comunali».

foto d’archivio

Stessa mole di lavoro per le attività di polizia rurale: 552 sopralluoghi effettuati nel 2019 per la verifica ed il controllo della normativa inerente i regolamenti di polizia rurale e degli animali di affezione in una città che contava al 31 dicembre 2019 35.060 abitanti (17.886 donne e 17.194 uomini), 58 abitanti in più rispetto al 2018. «I dati in sostanza mettono in evidenza l’importante attività svolta dagli uomini e dalle donne della Polizia Locale di Osimo, su un territorio di circa 108 km quadrati e oltre 35.000 abitanti, con 15 frazioni, le cui esigenze sono crescenti sia per le trasformazioni sociali che per l’evoluzione normativa. – rimarca l’assessore Gatto – E per questo a nome mio e di tutta l’Amministrazione ringrazio ogni operatore per l’attività svolta quotidianamente, con grande senso del dovere e responsabilità».

 

INFORTUNISTICA/CONTROLLO DEL TERRITORIO/POLIZIA GIUDIZIARIA

Anno 2013

Anno 2014

Anno 2015

Anno

2016

Anno 2017

Anno

2018

Anno 2019

Totali sinistri rilevati

130

129

102

89

112

82

80

Solo danni ai veicoli

63

59

50

37

59

45

25

Con feriti

67

68

51

51

52

37

55

Con esito mortale

0

1

1

1

1

1

0

Con decesso animali

1

0

2

0

0

0

2013

2014

2015

2016

2017

2018

2019

Accertamenti violazioni CdS

6.328

6.304

5.338

6.233

9.595

9.528

10.213

 

PERMESSI SOSTA RESIDENTI E STRAORDINARI

2013

2014

2015

2016

2017

2018

2019

Totali Permessi rilasciati

1.484

1.402

1.303

1.367

1.411

1.383

1.134

 

2014

2015

2016

2017

2018

2019

Rimozione veicoli in Divieto di Sosta durante mercati e per violazioni varie C.d.S.

155

144

140

90

60

76

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page