facebook rss

Escono di casa per consumare droga:
multati tre ragazzi

OSIMO - Sono stati fermati dai controllo congiunti messi in campo da polizia locale e carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

I controlli a Osimo

 

Da inizio settimana la Polizia Locale ha elevato 8 verbali da 400 euro ad altrettanti cittadini trovati fuori dalla propria abitazione senza un giustificato motivo. Sono inoltre stati potenziati i controlli presso i luoghi di assembramento con particolare riguardo verso i parchi cittadini ed il servizio, grazie alla collaborazione della cittadinanza, non ha tardato a dare i suoi frutti: mercoledì pomeriggio grazie alla segnalazione di un cittadino, due pattuglie della Polizia Locale sono riuscite a cogliere in flagrante due osimani quasi trentenni, mentre assumevano stupefacenti in un parco cittadino. Il cittadino ha notato dei movimenti sospetti ed anziché voltarsi dall’altra parte ha avvisato la centrale operativa di via Molino Mensa dando preziose indicazioni per far intervenire tempestivamente ed efficacemente le pattuglie i cui equipaggi, giunti sul posto, sono riusciti a tagliare ogni via di fuga ai giovani che sorpresi, non hanno potuto far altro che ammettere le loro colpe. Sul posto oltre alle pattuglie della Locale anche un equipaggio dei carabinieri di Osimo che ha provveduto a segnalare i due, con precedenti per droga, alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti mentre la Polizia Locale ha elevato i verbali per la violazione del divieto di allontanamento dalla propria abitazione e del divieto di assembramento. Identico copione oggi pomeriggio quando un giovane osimano è stato notato passeggiare in un parco, quando gli agenti della Locale hanno deciso di sottoporlo a controllo il giovane ha goffamente tentato di sbarazzarsi di uno zaino al cui interno era contenuta della sostanza stupefacente. Anche in quest’occasione una pattuglia dei carabinieri è prontamente intervenuta sul posto ed ha provveduto a sottoporre a sequestro la sostanza mentre la Polizia Locale ha elevato il verbale per la violazione del divieto di allontanamento dalla propria abitazione. Anche quest’ultimo soggetto sarà segnalato alla Prefettura di Ancona come assuntore di sostanza stupefacente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X