facebook rss

Consiglio regionale in streaming,
mozioni e interrogazioni
sull’emergenza coronavirus

L'ASSEMBLEA si svolgerà martedì alle 10, per la terza in modalità telematica. Il presidente Mastrovincenzo: «Massima attenzione per il lavoro degli operatori sanitari»
Print Friendly, PDF & Email

 

Antonio Mastrovincenzo, presidente del Consiglio regionale

 

Seduta del Consiglio regionale convocata per martedì prossimo, 21 aprile, alle 10. Per la terza volta i lavori si svolgeranno in modalità telematica con collegamento in videoconferenza. All’ordine del giorno, come stabilito nel corso della riunione dei capigruppo, figurano diverse mozioni e interrogazioni sull’emergenza Coronavirus.
«Il Consiglio di martedì – sottolinea il presidente Antonio Mastrovincenzo – assicurerà centralità allo straordinario lavoro che stanno svolgendo gli operatori sanitari. Sono impegnati in prima linea nel fronteggiare una situazione drammatica e non finiremo mai di ringraziarli. Vogliamo assicurare ogni forma di sostegno e salvaguardia per la loro attività». Diversi atti ispettivi, infatti, fanno riferimento alla situazione degli stessi operatori sanitari, mentre altri si soffermano su problematiche legate a attività economiche, adempimenti fiscali, volontariato, didattica scolastica, edicole e carta stampata. Il Consiglio sarà chiamato anche ad esaminare due proposte di legge che riguardano la rimozione e lo smaltimento di materiali o rifiuti contenenti amianto (ad iniziativa dei consiglieri Peppino Giorgini, Sandro Bisonni, Andrea Biancani e Francesco Micucci) e la promozione del libro e della lettura (Renato Claudio Minardi, Francesco Giacinti, Antonio Mastrovincenzo). Sarà possibile seguire i lavori della seduta collegandosi qui.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X