facebook rss

Loreto in lutto, se n’è andato
a 58 anni Moreno Gentili

ADDIO - Nel rispetto delle misure imposte dal lockdown, le esequie si svolgeranno oggi pomeriggio in forma privata per l’agente di commercio e contitolare del negozio 'Bazar mare' di Porto Recanati
Print Friendly, PDF & Email

Moreno Gentili

 

Oggi pomeriggio alle 15, nel rispetto delle misure del lockdown,  il saluto in forma privata al cimitero di Loreto per Moreno Gentili, deceduto lunedì sera all’ospedale di Torrette per una malattia incurabile contro la quale combatteva da tempo. L’agente di commercio e contitolare con il fratello Sandro del negozio ‘Bazar mare’ di Porto Recanati, aveva 58 anni e la sua morte prematura ha addolorato la comunità della frazione lauretana della Stazione dove viveva con la sua famiglia, la moglie Lorella, la figlia Agnese ed i genitori. Oltre a dimostrarsi sempre professionale  nel suo lavoro, era una persona che sapeva farsi voler bene, molto conosciuta e stimata dai colleghi. Lo testimonia la valanga di messaggi affettuosi e di cordoglio che in queste ore sono giunti ai parenti anche sui social media. Tra i tanti spicca anche quello dell’assessore regionale al Turismo, Moreno Pieroni. «Tante condoglianze e vicinanza alla famiglia e tutti i familiari per la scomparsa del caro Moreno – scrive Pieroni – che ricordo sempre con affetto e come persona perbene». Dopo la benedizione la salma procederà per la cremazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X