facebook rss

Solisti dell’Accademia Lirica,
al via i concerti al chiostro

OSIMO - Primo appuntamento domani sera al convento di San Francesco per la rassegna 'Incontri musicali'
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Domani, venerdì 26 giugno alle ore 21.15 riprende l’attività concertistica dei solisti dell’Accademia d’Arte Lirica nella suggestiva cornice del Chiostro San Francesco di Osimo, che custodisce le spoglie di San Giuseppe da Copertino. Un cartellone di appuntamenti estivi, “Incontri musicali al Chiostro” promossa congiuntamente dal Comune di Osimo, dall’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente, dall’Accademia di Arte Lirica, dalla Form-Fondazione Orchestra Regionale delle Marche in collaborazione con l’Azienda Speciale Asso, per dare la possibilità di tornare a fare musica dal vivo dopo il periodo di lockdown. Il rispetto delle attuali disposizioni governative – distanziamento e misure di prevenzione – metterà a proprio agio pubblico ed esecutori, uniti dalle stesse emozioni. Saranno i nostri giovani solisti e il pianista Alessandro Benigni ad aprire la rassegna con “Opera in Concerto”. Un programma operistico, che parte da Mozart e, attraverso Rossini e Donizetti, arriva a Verdi, toccando tre grandi autori francesi: Bizet, Gounod, Massenet. Si parte con un quartetto dal Don Giovanni e si giunge al quartetto del Rigoletto. In mezzo duetti da opere buffe – Bruschino e Don Pasquale – ed arie dai capolavori dei romanticismo francese – Carmen, Faust, Manon – e dalle opere verdiane – Ernani, Il Corsaro, Trovatore. Posti numerati ad ingresso unico di 2 euro. Vige l’obbligo di indossare la mascherina all’ingresso e in caso di maltempo il concerto si terrà nella Basilica San Giuseppe da Copertino (Info: Iat Informazioni Accoglienza Turistica Tel. 071 7131823. Prevendita obbligatoria presso biglietteria Teatro La Nuova Fenice – info 071 7231797, giovedì 25 giugno dalle 17 alle 20 e venerdì 26 giugno dalle 17 alle 21).

 

‘Incontri musicali d’estate’: la storica rassegna cambia location

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X