facebook rss

Due infortuni in spiaggia:
turisti soccorsi a Sirolo e Portonovo

INCIDENTI - Un ragazzino milanese di 15 anni è scivolato sugli scogli nella spiaggia dei Sassi Neri mentre a Mezzavalle una signora è caduta lungo lo stradello. Entrambi sono stati trasportati a Torrette per accertamenti
Print Friendly, PDF & Email

L’idroambulanza della Cri

Si trovava sugli scogli nei pressi della spiaggia dei Sassi Neri a Sirolo quando è scivolato procurandosi un trauma ad una caviglia. E’ successo questa mattina intorno alle 10,30.
Il giovane, un turista milanese di 15 anni, è stato trattato sul posto dai soccorritori della Croce Rossa allertati dai militari della Guardia Costiera. Raggiunto con l’idroambulanza della Cri, è stato successivamente trasportato a bordo del gommone fino al porto di Numana su richiesta delle Centrali 118 e Guardia Costiera, dove ad attenderlo vi era già una ambulanza della Croce Azzurra di Sirolo per provvedere al trasporto all’ospedale regionale di Torrette.
Il servizio di assistenza con idroambulanza ed operatori qualificati Cri è reso possibile grazie alla convenzione stipulata con i comuni di Numana e Sirolo.
A Portonovo, lungo lo stradello di Mezzavalle, poco dopo le 13, una turista è rimasta invece infortunata mentre percorreva lo stradello di Mezzavalle. La donna è scivolata procurandosi una lussazione alla caviglia. Soccorsa dal personale del Salvamento Portonovo, raggiunta con l’imbarcazione è stata poi trasportata fino al molo della baia dove, ad attenderla, era già pronta un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano che ha quindi effettuato il trasporto fino al nosocomio regionale di Torrette per essere sottoposta ad ulteriori accertamenti medici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X