facebook rss

Scatta un nuovo divieto
di balneazione a Palombina

ANCONA - Dopo la pioggia di ieri, interdizione tra il confine con Falconara e Torrette
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio con il divieto in spiaggia

 

Piove, si attivano gli scolmatori e scatta il divieto di balneazione a Palombina. Quello imposto stamattina dall’amministrazione comunale è l’ennesimo stop ai bagni della stagione. Si è reso necessario dopo la pioggia – neanche troppo intensa – di ieri pomeriggio. Il divieto, come comunicato dal Comune dorico, vale dal confine con Falconara fino al porticciolo di Torrette. L’ultima interdizione s’era verificata nel primo weekend di luglio, quando nonostante i divieti, molti bagnanti avevano comunque deciso di farsi un bagno. Ora, bisognerà aspettare almeno 48 ore per il via libera, decretato dall’ok derivato dalle analisi Arpam. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X